KitchenAid

KitchenAid un amore lungo 100 anni.

La storia inizia un secolo fa, quando Herbert Johnston, un ingegnere dell’Ohio, vede un fornaio preparare l’impasto del pane con un cucchiaio di metallo.

Johnston progetta un mixer meccanico che viene lanciato sul mercato come apparecchio professionale, ottenendo un immediato successo commerciale.

Nel 1919 l’ingegnere americano trasferisce le potenzialità con il mixer professionale nello spazio domestico, dando vita al robot modello H-5.

KitchenAid un amore lungo 100 anni
KitchenAid un amore lungo 100 anni

Nasce cosi il brand.

Da quel momento, la gamma di prodotti comincia a crescere e, dal 1994 esplodono i colori: rosa petalo, giallo sole, verde mare, blu cobalto, rosso imperiale, cromo satinato, rame antico… Sono le tinte vivaci che diventano tratto distintivo del marchio KitchenAid.

Design senza tempo che non è mai cambiato.

Tutti i prodotti sono caratterizzati da un design senza tempo, che si adatta bene a ogni situazione progettuale e abitativa.

Il modello K5A viene introdotto all’inizio della seconda guerra mondiale e… i tre robot da cucina progettati da Arens sono tutti rimasti virtualmente immutati fino ad oggi. Esposti nei musei di tutto il mondo, vincono i più importanti premi grazie al loro design eccezionale.

Dal 1994 un mondo di colori vivaci che sono un carattere distintivo del brand.

Gusto e colori.
Nel 1955, per la prima volta nel candido mondo degli elettrodomestici da cucina, il robot da cucina viene proposto in colori vivaci: rosa petalo, giallo sole, verde mare, cromo satinato e rame antico… Nel 1994 la tavolozza di colori si amplia: rosso imperiale, blu cobalto, verde mela, giallo pastello, grigio antracite e arancione mandarino… per la grande felicità dei cuochi di tutto il mondo.

Iscriviti

Iscriviti alla nostra newsletter

Cliccando su iscriviti accetti di ricevere la nostra newsletter e ci autorizzi al trattamento dei dati personali secondo il D.Lgs. 196/2003 e GDPR UE 679/2016